Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto 768x179

 

UFFICI DI SEGRETERIA

INTERDIZIONE AL PUBBLICO FINO AL 13 APRILE 2020

Vista l'attuale situazione di emergenza sanitaria nazionale e della regione Lombardia in particolare, gli Uffici di Segreteria sono interdetti al pubblico. Per ogni necessità, comunicare tramite e-mail o per via telefonica. Si ringrazia tutta la Comunità scolastica per la collaborazione.

 

 

EMERGENZE EDUCATIVE E SUPPORTO PSICOLOGICO

Si comunica alle famiglie e al personale scolastico che il Ministero dell'Istruzione ha messo a disposizione uno sportello per consulenze e sostegno psicologico. Per i riferimenti e le modalità di contatto si rimanda al seguente link: 

Task Force per emergenze educative 

 

Si comunica alle famiglie e al personale scolastico che Regione Lombardia ha attivato uno sportello psicologico raggiungibile dal seguente link:

Lo psicologo ti aiuta

 

 

 

SICUREZZA DEI LAVORATORI - INFORMAZIONI UTILI SU EMERGENZA COVID-19

Istituto Superiore di Sanità

Ministero della Salute

Organizzazione Mondiale della Sanità

Regione Lombardia

Al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=Onb3-najZys

sul canale youtube di Frareg potete trovare un video sul COVID- 19 .

 

DOCUMENTI - PREVENZIONE CORONAVIRUS 

Istituto Superiore di Sanità_Pieghevole CORONAVIRUS
Regione Lombardia_Poster Istruzioni sanitarie CORONAVIRUS
RSPP_Allegati PREVENZIONE

AVVISO

02 Aprile 2020 - Si informa la comunità scolastica che, come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'1 aprile 2020, le attività didattiche sono sospese fino al 13 aprile 2020

   

ULTERIORE SOSPENSIONE DELLE USCITE DIDATTICHE E DELLE GITE D'ISTRUZIONE

Come specificato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 04 marzo 2020 e nel DPCM del 1 aprile 2020, le visite e viaggi d'istruzione sono sopsesi fino al 13 aprile 2020.

 

   

COMUNICAZIONE PER LA COMUNITA' SCOLASTICA

Carissime e carissimi docenti, alunne e alunni, genitori, personale ATA,

a seguito della situazione di emergenza sanitaria, siamo ancora in attesa di capire se la chiusura dei plessi scolastici verrà protratta o meno.

Di conseguenza, basandoci sul comunicato della Ministra dell’Istruzione L. Azzolina e sulla pubblicazione del DPCM del 25 febbraio 2020, si propone al personale docente, alle alunne e agli alunni e alle loro famiglie di cercare di collaborare in una modalità diversa dall’usuale, così da tentare di volgere in modo creativo e costruttivo questo complesso momento nel quale ci troviamo a vivere.

Nella comunicazione ministeriale e nel DPCM veniamo invitati, in un certo senso, a cogliere l’occasione per co-costruire modalità operative alternative a quanto a noi già noto o ad implementare le stesse qualora queste già si attuino in una classe. Il “lavoro agile” (o smart working), citato nel DPCM, non avendo vincoli di spazio e di orari, può essere pertanto un’opportunità proprio grazie alla sua flessibilità ed elasticità, nonché un’occasione per sviluppare la cosiddetta competenza chiave “digitale” tanto promossa dall’Unione Europea. Di conseguenza, in regime di volontarietà e di non obbligatorietà, si invitano il personale scolastico tutto e la comunità educante a utilizzare strumenti di formazione a distanza in modalità e-learning (o smart learning) in base alle proprie personali possibilità e competenze.

La durata di tale richiesta di insegnamento/apprendimento innovativo è correlata al tempo di chiusura dell’istituzione scolastica ma potrebbe forse essere un’opportunità per sperimentare, fare ricerca-azione e trovare, così, modalità alternative da implementare per il futuro, nell’ottica di una crescita professionale e personale e dello sviluppo di competenze digitali.

Colgo l’occasione per ringraziarvi tutti per la disponibilità e la collaborazione che avete sempre palesato e vi auguro buon lavoro.

 

Tiziana Mezzi

  

 ISTRUZIONI PAGAMENTO VIAGGI D'ISTRUZIONE

Si comunica che per l’anno scolastico 2019-20, nuove modalità organizzative in ordine al pagamento delle quote per la partecipazione delle alunne e degli alunni alle visite guidate e ai viaggi d’istruzione presuppongono che il versamento del contributo debba essere effettuato direttamente dalle famiglie tramite bollettino postale o bonifico bancario.

Qui le istruzioni.

 

ISTRUZIONI PRIMO ACCESSO AREA RISERVATA GENITORI REGISTRO ELETTRONICO

  

news dall'istituto comprensivo di albiate e triuggio